SMI all'inaugurazione della Casa dell'Anticontraffazione

Roma, 16  giugno 2021.

Sistema Moda Italia ha salutato con vivo interesse l’inaugurazione della Casa dell’Anticontraffazione, avvenuta stamane alla presenza di ben cinque Ministri presso l’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli (ADM) a Roma.

“L’impegno di SMI, nel Comitato Made In di Confindustria e nelle attività di sensibilizzazione nei confronti dei giovani sugli aspetti della contraffazione, è stato in questi anni molto forte”, ha dichiarato Marino Vago Presidente di Sistema Moda Italia e presente all’iniziativa unitamente a Stefano Festa Marzotto, membro del Comitato di Internazionalizzazione di Confindustria, e del Direttore Generale di Sistema Moda Italia Gianfranco Di Natale.

“E’ quindi con estrema soddisfazione che abbiamo assistito all’inaugurazione della Casa dell’Anticontraffazione, che senz’altro servirà da stimolo per combattere sempre più questa piaga che impatta fortemente sul brand Made in Italy e su tutte le aziende italiane manifatturiere che lo rappresentano” continua il Presidente Vago.

Sistema Moda Italia continuerà a mettere al servizio del Paese la propria esperienza e competenza per dare un contributo determinante per combattere un fenomeno che riguarda da vicino il mondo tessile & abbigliamento (il 20% delle merci sottoposte a sequestro in Europa). L’associazione sta continuando a lavorare con i Ministeri coinvolti, affinchè le nuove tecnologie, come la Blockchain e processi di trasparenza sempre più attenti e dettagliati, permettano di salvaguardare il Made in Italy ed il suo contenuto di professionalità e originalità.

 

LOGIN

Accedi all'area soci